giovedì 25 febbraio 2016

RAGU' DI SEITAN - SEITAN SAUCE

Ciao!
Questa è una ricettina facile facile, adatta anche per chi è alle prima armi: un ragù di seitan super buono e che inganna anche gli onnivori!
Hello!
This is an easy recipe: a Ragù of seitan super good and deceives even omnivores!


Occorrente per due persone:
  • 2 burger di seitan (di quelli che si trovano facilmente in commercio),
  • passata di pomodoro vellutata
  • vino rosso
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla
  • olio EVO
  • sale & pepe
Prepariamo un soffritto classico con un trito di cipolla, sedano e carota; mi raccomando tritateli fini fini al coltello in modo che durante la cottura vadano quasi a sciogliersi.
Mettete il trito in padella con un filo d'olio EVO e lasciate stufare.

Need for two people:

  • 2 burger seitan (the ones that are easily found on the market),
  • velvety tomato passata
  • Red wine
  • 1 carrot
  • 1 celery
  • 1 onion
  • EVO oil
  • salt and pepper

We prepare a classic fry with chopped onion, celery and carrot; I recommend chop fine so the vegetables go almost to melt during cooking .
Put the mixture in a pan with a little oil EVO and let simmer.


Nel frattempo tritate i burger di seitan secondo la consistenza che più vi piace, a me piacciono tritati molto fini in modo che non restino pezzi troppo grossi nel piatto.
Aggiungete il trito di seitan al soffritto, lasciate insaporire e poi sfumate con il vino rosso a fiamma alta, l'alcol deve evaporare tutto e non restare troppo in padella altrimenti renderà acido il sugo. A questo punto salate e poi aggiungete la passata di pomodoro, io preferisco usare il tipo "vellutata" ma se vi piacciono consistenze più caserecce potete tranquillamente utilizzare la "rustica"; solitamente io aggiungo un pizzico di zucchero per togliere l'eventuale acido del pomodoro.

Meanwhile chop the seitan burger according to the consistency you like, I like chopped very fine so that they do not remain too big pieces in the pot.
Add the chopped seitan to the mixture, let it flavor and then pour in the red wine, alcohol must evaporate all and not remain in the pan otherwise it makes the sauce too acid . At this point salted and then add the tomato puree, I prefer to use the type "velvety" but if you like more homemade textures you can safely use the "rustic"; usually I add a pinch of sugar to remove any acid of the tomato.


Lasciate cuocere il ragù di seitan a fiamma bassa per almeno mezzora, ma più lo lasciate meglio è! L'importante è che la passata si sia rappresa ma non si asciughi troppo.
Salate e pepate e servite! Nella foto ho utilizzato maccheroncini di farro integrali.
Si può tranquillamente congelare ad utilizzare secondo necessità.

Simmer the sauce over low heat for at least half an hour, but the more it cooks better is! The important thing is that the sauce has to be thickened but not too dry.
Add salt and pepper and serve! 
You can easily freeze to use as needed.

Bon Appètit!

Nessun commento:

Posta un commento

FORESTA NERA IN UN CUCCHIAIO - BLACK FOREST

Quest'estate ho provato un dolce super goloso che è diventato di diritto uno dei miei preferiti (grazie Esselunga). L'ho propos...